7 Ottobre 2010
AGRICOLTURA IN ROSA A SAN COLOMBANO AL LAMBRO: FATTORIA NEL CASTELLO CON ZUCCHE E PRODOTTI TIPICI

                                        

Giunta alla decima edizione, La Fattoria nel Castello è l’appuntamento con la natura e l’arte alla scoperta del mondo agricolo che si svolgerà domenica 10 ottobre 2010 dalle ore 10 alle 18.30 presso la Corte del castello di San Colombano al Lambro.

Più di venti imprenditrici di Donne Impresa Coldiretti provenienti da tutte le province della  Lombardia, specializzate nei diversi settori dell’agricoltura, esporranno i loro prodotti tipici: formaggi, vini,  miele, conserve, riso, altri cereali, salumi, ortaggi, marmellate, mostarde  e piante.

Per i bambini  saranno organizzati laboratori sensoriali ed attività didattiche per comprendere e conoscere il mondo agricolo. I visitatori  avranno inoltre la possibilità di partecipare gratuitamente a degustazioni in collaborazione con Ersaf e visite guidate al borgo antico grazie all’associazione “Il borgo e il colle”.

Si potrà visitare anche una mostra fotografica sui paesaggi lombardi dal titolo “Paesaggi in attesa” e ci sarà l’esposizione di zucche coltivate nel territorio di San Colombano. L’elenco completo delle aziende presenti e delle iniziative collaterali è online all’indirizzo www.lafattorianelcastello.it.

“Con La Fattoria nel Castello le imprenditrici agricole lombarde vogliono valorizzare le produzioni a chilometro zero e la vendita diretta in tutte le sue forme: dai mercati, agli spacci aziendali, dalla vendita a domicilio all’e-commerce” – commenta Pina Alagia, responsabile regionale di Coldiretti Donne Impresa - attività che esprimono  il loro sapere  e il loro saper fare che, pur con radici profonde, è attuale e moderno”.

In Italia un agricoltore su tre è donna. Nella sola Lombardia le donne impiegate in agricoltura sono oltre 17 mila e rappresentano oltre il 20 per cento degli occupati in agricoltura. Le aziende agricole  in rosa si orientano soprattutto verso attività innovative, come l'agriturismo, le cui imprese sono condotte per il 35 per cento del totale da imprenditrici.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi