10 Giugno 2011
BATTERIO KILLER: ARRIVANO LE MAXIETICHETTE SALVA MADE IN ITALY

Era atteso da tempo e finalmente è arrivato: in piena emergenza il ministro delle Politiche Agricole, Saverio Romano, ha firmato il Decreto che impone dimensioni leggibili nella etichettatura dei prodotti alimentari ed il giusto posizionamento sul prodotto.

Ora i consumatori italiani, a cominciare dalle perone piu’ anziane,  con questo Decreto sulle maxietichette potranno leggere più facilmente la provenienza dei prodotti sugli scaffali dei supermercati.

La firma è giunta a sorpresa nel corso della registrazione della trasmissione teleCamere, condotta da Anna La Rosa, e costituisce un ulteriore fondamentale passo in favore del Made in Italy alimentare, proprio in queste settimane ingiustamente e duramente colpito da emergenze sanitarie nate altrove, come quella del batterio killer in Germania.

Il Decreto che garantirà la riconoscibilità del prodotto italiano ha trovato subito l’apprezzamento del presidente della Coldiretti, Sergio Marini e del presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, entrambi ospiti del programma di Rai Tre. Con il Decreto si indicano le dimensioni dei caratteri e il posizionamento della dicitura che deve avere l'indicazione di origine sulle etichette per gli alimenti che già la prevedono obbligatoriamente. Una necessità per evitare che prodotti importati dall’estero siano spacciati come made in Italy, a causa di etichette mancanti o scritte in caratteri illeggibili.
“Con le nuove disposizioni si cancella ogni possibile dubbio sulla necessità di apporre sulle confezioni indicazioni chiare e facilmente leggibili, dando la possibilità a tutti i consumatori di operare scelte pienamente consapevoli”, ha affermato il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Saverio Romano che ha poi sottolineato come “con questo provvedimento si garantisce il rispetto della volontà del Legislatore nazionale e comunitario che, per molteplici prodotti alimentari, prevede l’obbligo di informare il consumatore sull’origine del prodotto stesso”.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi