28 Settembre 2019
Sicurezza alimentare, a Lodi un convegno da “tutto esaurito”

Tutto esaurito alle Forme del Gusto di Lodi per la tavola rotonda della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza dedicata alla sicurezza alimentare. Di come tutelare i consumatori e la qualità della filiera agroalimentare dai campi alla stalla hanno parlato sabato 28 settembre con il nostro presidente Alessandro Rota l’europarlamentare Silvia Sardone, l’assessore regionale Fabio Rolfi, il presidente dell’Anafij Fortunato Trezzi e la dottoressa Paola Fischer dell’ATS Milano. A condurre il giornalista Edoardo Raspelli con Elena Moràn. Il tema del Made in Italy è stato sviscerato, dunque, con i contributi preziosi di chi si occupa degli aspetti legislativi nella UE e in Regione Lombardia, ma anche di chi le norme le deve applicare sul fronte della produzione, come gli allevatori e in genere le imprese agricole, e dei controlli, come fanno invece le autorità sanitarie. A tirare le somme finali ci ha pensato, poi, il presidente Rota, che ha parlato davanti a una platea eterogenea, composta da giovani delle scuole, agricoltori, veterinari e consumatori.

Il convegno era stato aperto dal saluto iniziale del sindaco di Lodi, Sara Casanova, che aveva ringraziato la Coldiretti per aver contribuito a rendere ancora più ricco di spunti e di interesse il programma della nona edizione delle Forme del Gusto, il Festival delle eccellenze agroalimentari lodigiane e lombarde.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi