2 Febbraio 2011
LODI, LA GRANDE DISTRIBUZIONE METTE IN CRISI I MACCELLAI: MA LORO SBAGLIANO BERSAGLIO E ATTACCANO GLI AGRICOLTORI

“Sbagliano bersaglio” così Carlo Franciosi, Presidente della Coldiretti di Milano e Lodi commenta le ultime esternazioni del leader dei macellai lodigiani Marco Mola che lunedì sera, nel corso dell’assemblea della sua associazione, ha messo sul banco degli imputati la Coldiretti, gli agricoltori, gli spacci in cascina e i farmers’ market per tentare di spiegare la crisi del suo settore.

“Mola è partito bene dicendo che esiste un problema di convivenza con la grande distribuzione, visto che il nostro territorio è tappezzato di centri commerciali – spiega Franciosi – ma poi ha deragliato accusando gli agricoltori di essere degli incompetenti, disprezzando il loro lavoro e la fatica che fanno ogni giorno. Non mi pare un atteggiamento equilibrato. La sua reazione al buon successo dei negozi in cascina e dei farmers’ market di Campagna Amica ha un po’ troppo il sapore di vecchia lobby e di scarsa apertura verso il futuro e verso le esigenze dei consumatori. Noi abbiamo un progetto per le aziende e cerchiamo di portarlo avanti. Mola può dire altrettanto ai suoi colleghi macellai?”.

Proprio per affrontare il problema del rapporto con la grande distribuzione, la Coldiretti sta mettendo in campo una grande rete nazionale di punti vendita in cascina, di farmers’ market e adesso anche di farmers’ shop dove i prodotti del territorio vengono messi a disposizione dei consumatori con vantaggi per tutti.

“Se poi i macellai decidessero di collaborare con noi per resistere alla spallata della grande distribuzione e vendere prodotti italiani e di qualità noi non abbiamo mai chiuso la porta in faccia a nessuno – conclude Franciosi - Mola e i suoi colleghi conoscono il nostro progetto per la difesa dei prodotti Made in Italy e la tutela del consumatore? Se si informassero un po’ meglio forse sarebbero loro a chiedere di farne parte”.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi