11 Novembre 2010
MILANO, QUESTA SERA AL “GRAN GALA'” DELL’AGRICOLTURA PREMIO ALLE AZIENDE COLDIRETTI PER IL MADE IN ITALY

Latte, formaggi, frutta, piantine da orto, vino ma anche cavalli di razza. C’è una buona fetta di agricoltura lombarda fra le 13 aziende di Coldiretti che oggi, giovedì 11 novembre 2010, ore 19.30, presso il palazzo dei Giureconsulti, in piazza Mercanti 2 a Milano, verranno premiate dal Presidente Roberto Formigoni e dall’assessore regionale Giulio De Capitani per il loro impegno nella produzione agroalimentare Made in Italy.

Il riconoscimento andrà anche a tre aziende delle province di Milano, Lodi e Monza Brianza: Giuseppe Galbiati di Gorgonzola (Milano), Alberto Dedè di Borghetto (Lodi), Elena Cazzaniga di Lentate Sul Seveso (Monza e Brianza).

Saranno premiati inoltre: Francesca Monaci di Branzi (Bergamo), Giovanni Dal Grande di Lomazzo (Como), Silvia Pozzoli di Mariano Comense, Giuseppe Zecchi di Dovera (Cremona), Giulio Testori di Traona (Sondrio), Luca Gasparotti di Tirano (Sondrio), Ettore Prandini di Lonato (Brescia), Antonio Ciappesoni di Bulciago (Lecco), Vittorio Stefanoni di Monzambano (Mantova), Lino Maga di Broni (Pavia).
 
Tradizione e progresso, qualità e origine, sicurezza e trasparenza: sono questi i principi a cui si ispirano le aziende della Coldiretti – spiega la Coldiretti di Milano e Lodi – quello che noi vogliamo è un’agricoltura che garantisca reddito alle aziende e vantaggi ai consumatori, con una filiera tutta italiana e una rete di spacci, consorzi e mercati di Campagna Amica in grado di offrire una valida alternativa per la diffusione dei veri prodotti Made in Italy. Il premio della Regione Lombardia alle nostre aziende è un ulteriore riconoscimento agli sforzi che stanno e stiamo compiendo in questa direzione.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi