5 Novembre 2010
MONZA, 700 BIMBI A SCUOLA DI CONSUMO RESPONSABILE CON IL VIAGGIO INTERATTIVO DI “PARLO COME MANGIO”

A scuola di consumo responsabile. Saranno oltre 700 i bambini degli istituti elementari e medie di Monza e della Brianza che dal 9 al 27 novembre 2010 parteciperanno alle lezioni interattive della mostra “Parlo come mangio” organizzata presso la Galleria Civica dal Pime, dalla Federconsumatori e dalla Coldiretti di Milano e Lodi insieme agli assessori al commercio Paolo Gargantini, alla cultura Alfonso Di Lio e all’educazione Pierfranco Maffè del comune di Monza.

La mostra è composta da una serie di “stanze” interattive sulle tematiche del consumo sostenibile, della salvaguardia della qualità alimentare, della trasparenza dei prezzi, della tracciabilità dei prodotti e dell’educazione di nuove generazioni di consumatori, attenti al contesto globale in cui si giocano le scelte individuali e collettive. La mostra è pensata per gruppi classe e insegnanti, con un educatore dell’ufficio Educazione Mondialità del Pime come guida. I contenuti, facilmente adattabili, permettono alla mostra di essere esperienza formativa dalla scuola primaria alla scuola secondaria di secondo grado.

“I bambini sono il futuro e i cittadini di domani – spiegano Andrea Repossini, responsabile organizzativo della Coldiretti di Milano e Lodi e l’assessore Gargantini – “Parlo come mangio” è una di quelle iniziative che permettono ai più piccoli di divertirsi e al tempo stesso di andare alla scoperta di un nuovo modo di vedere il mondo, il cibo, la sua origine, la sua stagionalità e il modo di consumarlo e di gestire gli scarti. E’ una lezione importante per una società che ormai si può definire “glocal”: da una parte globalizzata e in contatto con il mondo e dall’altra sempre più locale nella riscoperta di storia e tradizioni”.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi